Pubblicit

Domenica 23 Giugno 2024    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2024-06-22 RICHIESTA SEDE DISTACCATA DIA E D.D.A. A VERONA: INCONTRO PROFICUO OGGI A ROMA TRA IL SINDACO TOMMASI E IL MINISTRO PIANTEDOSI 2024-06-22 ALL’ASSISTENTE SOCIALE TEZAZ LETIZIA SALA LA 6^ EDIZIONE DELLA BORSA DI STUDIO PERAZZOLI 2024-06-22 I PELLIGRINI DI ‘NOI CORRIAMO DA DIO’ DONANO 2 MILA EURO AL CENTRO ACCOGLIENZA MINORI - C.A.M. 2024-06-22 Inizia l’era Benamati: il giuramento e le deleghe della nuova Giunta 2024-06-22 Ultimi giorni per Toulouse-Lautrec al Roverella 2024-06-22 LUCIA VERONESI. LA DESINENZA ESTINTA | CA' PESARO 2024-06-22 Quarta e ultima data Calici di Jazz, arriva il travolgente GeGè Telesforo (27 giugno ore 19:30, Villa Quaranta) 2024-06-22 Premio Compasso d’Oro: la Fondazione Fedrigoni Fabriano riceve la Menzione d’onore all’ADI Design Museum di Milano 2024-06-22 Nella romantica Monteforte d’Alpone, Verona, il XII Premio “Grappolo d’Oro Clivus” a Vittorio Sgarbi. Menzione d’onore a giornalisti, a manager e ad imprenditori. Il culturale evento, a cura di Cantina di Monteforte e dell’Associazione Sportiva Dilettanti 2024-06-22 Affollata Assemblea di Coldiretti Veneto, il 19 giugno, a Treviso. 2024-06-22 Fondazione Cariverona e Bando ‘Welfare generativo’: lotta alle nuove povertà. Azioni, che soddisfino, con efficacia, i bisogni locali. 2024-06-22 “Brepona” e “Quaiara” tornano a casa, grazie a G.R. A.S.P.O. e a Coldiretti Verona. I due antichi vitigni veronesi, iscritti nel registro del Ministero, attendono l’autorizzazione regionale per la coltivazione. 2024-06-22 Verona, via Città di Nîmes e il nuovo “sottopasso”, che riaprirà, il 24 giugno, alle ore 9,30, ma, gradualmente, in fasi… 2024-06-21 MUVE Mestre Artefici del nostro tempo 2024 Mestre (Ve), Forte Marghera, Padiglione 29 21 giugno - 31 dicembre 2024 2024-06-21 LUNEDI’ INAUGURA IL NUOVO SOTTOPASSO IN VIA CITTA’ DI NIMES. MOMENTO STORICO PER VERONA, E’ LA PRIMA OPERA PUBBLICA DAL 1990
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info Verona



















Luned 20 Maggio 2024
V edizione di “Giardini aperti”, a Veronetta e in altre zone della Città scaligera, nei giorni di sabato 25 e di domenica 26 maggio 2024. Anche Valdonega, forti e massimilianee Torricelle…

V edizione di “Giardini aperti”, a Veronetta e in altre zone della Città scaligera, nei giorni di sabato 25 e di domenica 26 maggio 2024. Anche Valdonega, forti e massimilianee Torricelle…

L’Associazione Giardini Aperti Verona, alle date sopra indicate, offrirà l’opportunità di ammirare e, quindi, di conoscere, 27 giardini e spazi urbani verdi, all’interno di Veronetta e, aree-novità di quest’anno, nel quartiere Valdonega. Sarà necessario un titolo di access, ottenibile, con un contributo di €12. Ogni partecipante riceverà una mappa, un libretto, con informazioni storiche e botaniche, sui giardini visitabili, e un braccialetto, che gli consentirà di avere accesso ai giardini stessi, per entrambe le giornate previste. Ogni visitatore potrà scegliere, da dove iniziare la propria visita, creandosi un itinerario ad hoc. I percorsi sono molteplici, più o meno impegnativi, e faranno scoprire come si possano raggiungere diversi luoghi della città camminando, sia su sentieri, nel verde, che su stradine poco trafficate. Questo stimola la mobilità lenta e favorisce e fa conoscere tragitti, da superare a piedi e in bicicletta. La manifestazione “Giardini Aperti” a Veronetta e oltre” permette, dunque, di visitare giardini e spazi verdi della città, normalmente non aperti al pubblico, talché, alcuni giardini saranno accessibili , per la prima volta. Sinora, i giardini, visitati, nell’arco degli anni trascorsi, sono stati più di 60. La scelta viene riveduta, ogni anno, con sopralluoghi, ponendo attenzione alla varietà del percorso, al valore degli spazi scelti, con la collaborazione di cittadini, chiamati, su canali social dell’Associazione, a segnalare i giardini, ritenuti interessanti. Obiettivo della manifestazione è di sensibilizzare gli interessati al tema degli spazi verdi, oggi, finalmente riconosciuti, come indispensabili alla nostra salute e al nostro benessere. Può trattarsi di giardini privati, di orti di conventi e monasteri, attuali ed ex, e di parchi pubblici, ma anche di giardini abbandonati e di spazi incolti, che potrebbero essere trasformati in giardini. Non manca anche lo scopo di far conoscere al visitatore proprietari, che possono raccontare la loro grande passione, per piante e giardinaggio. L’iniziativa, a cura dell’associazione Giardini Aperti Verona, in collaborazione con il Comune di Verona, ha goduto, negli anni, di un incremento esponenziale di partecipanti. Nel 2023 infatti sono stati registrati 3.600 visitatori, l’80% in più rispetto all’edizione precedente. Quest’anno, l’iniziativa sarà arricchita, da appuntamenti culturali, consultabili, tramite i canali di comunicazione della manifestazione. I giardini, oggetto di visita, hanno un accesso controllato, da quasi 100 custodi volontari, peraltro, a disposizione dei visitatori, per notizie e informazioni. Oltre la metà dei volontari coinvolti è parte del progetto PTCO - Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento, provenienti dal Liceo Scipione Maffei, dal Liceo Scientifico Fracastoro e dall’Istituto Copernico - Pasoli, Verona. L’evento sarà documentato, da 10 selezionati photo-reporters e si svolgerà, anche in caso di maltempo. Esso, inizialmente, volto ad alcuni giardini, ha creato volontà dell’Associazione e richiesta da parte di cittadini, di andare oltre al quartiere della sola Veronetta… Novità 2024, quindi, sono: i giardini della Valdonega e alcuni altri piccoli spazi verdi di Veronetta. Si andrà “oltre le mura” e nel citato quartiere Valdonega, ricco di verde, nonché caratterizzato dalla presenza di numerosi edifici, in stile Liberty e che si sviluppa, in forma prolungata e stretta, verso la collina. È tipicamente percorso dalle cosiddette “lasagne”, ovvero strade in pendenza e, spesso, in ciottoli, che collegano vari forti austriaci, con le caratteristiche, massimilianee ‘Torricelle’. Per meglio ‘conoscere, conservare e valorizzare’, verranno riaperti al pubblico, pure, gli storici Giardino Giusti e Villa Francescatti, il Parco visconteo - Castel San Felice, sconosciuto a molti, le Serre Comunali e il Parco delle Colombare, oggetto del progetto Costa Calda, finanziato dalla Fondazione Cariverona, di cui Giardini Aperti Verona Aps è partner. Pierantonio Braggio





Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
Verona, via Città di Nîmes e il nuovo “sottopasso”, che riaprirà, il 24 giugno, alle ore 9,30, ma, gradualmente, in fasi…
“Brepona” e “Quaiara” tornano a casa, grazie a G.R. A.S.P.O. e a Coldiretti Verona. I due antichi vitigni veronesi, iscritti nel registro del Ministero, attendono l’autorizzazione regionale per la coltivazione.
Fondazione Cariverona e Bando ‘Welfare generativo’: lotta alle nuove povertà. Azioni, che soddisfino, con efficacia, i bisogni locali.
Affollata Assemblea di Coldiretti Veneto, il 19 giugno, a Treviso.
Nella romantica Monteforte d’Alpone, Verona, il XII Premio “Grappolo d’Oro Clivus” a Vittorio Sgarbi. Menzione d’onore a giornalisti, a manager e ad imprenditori. Il culturale evento, a cura di Cantina di Monteforte e dell’Associazione Sportiva Dilettanti
Premio Compasso d’Oro: la Fondazione Fedrigoni Fabriano riceve la Menzione d’onore all’ADI Design Museum di Milano
Quarta e ultima data Calici di Jazz, arriva il travolgente GeGè Telesforo (27 giugno ore 19:30, Villa Quaranta)
LUCIA VERONESI. LA DESINENZA ESTINTA | CA' PESARO
Ultimi giorni per Toulouse-Lautrec al Roverella
Inizia l’era Benamati: il giuramento e le deleghe della nuova Giunta
I PELLIGRINI DI ‘NOI CORRIAMO DA DIO’ DONANO 2 MILA EURO AL CENTRO ACCOGLIENZA MINORI - C.A.M.
ALL’ASSISTENTE SOCIALE TEZAZ LETIZIA SALA LA 6^ EDIZIONE DELLA BORSA DI STUDIO PERAZZOLI
RICHIESTA SEDE DISTACCATA DIA E D.D.A. A VERONA: INCONTRO PROFICUO OGGI A ROMA TRA IL SINDACO TOMMASI E IL MINISTRO PIANTEDOSI
Una giovane allevatrice, alla guida dell’Associazione Pecora Brogna, ovino caratteristico della Lessinia. La presidente, Benedetta Bobgiovanni: “È sempre stata una passione, ora è anche un lavoro, che amo. Obiettivo, verso cui tendiamo, è tutelare questa
PULIZIA E SFALCIO SPARTITRAFFICO E ISOLE PEDONALI
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Guarda tutti

Pubblicit
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up