Pubblicità

Sabato 31 Luglio 2021    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Trieste Sette
2021-07-30 LAVORO CONCLUSO PER I 445 RAGAZZI DEL PROGETTO ‘CI STO? AFFARE FATICA’. IN 6 SETTIMANE OLTRE 40 MINI CANTIERI IN CITTA’. 2021-07-30 TERMINATI I LAVORI AL ‘GAVAGNIN-NOCINI’, IMPIANTO PRONTO PER GLI EUROPEI DI BASEBALL. 2021-07-30 Vinitaly Special Edition, tre giorni di business per agganciare la ripresa del settore 2021-07-28 ‘PARRAN FAVILLE’. A PORTA FURA L’OPERA DELL’ARTISTA UBERTI, OMAGGIANDO LA CITTA’ E DANTE. 2021-07-28 AL CANTANTE MICHELE PERTUSI IL PREMIO INTERNAZIONALE MARIA CALLAS 2021 2021-07-28 Presentazione dati di bilancio 2020 e attività svolte nei 5 anni di mandato L’Interporto Quadrante Europa di Verona conferma la sua egemonia a livello Europeo. 2021-07-28 MARMOMAC 2021 RITORNA IN PRESENZA E PUNTA SUI MERCATI CHIAVE PER IL RILANCIO DELLA PIETRA NATURALE MADE IN ITALY 2021-07-27 FURTO DI IDENTITÀ DIGITALE IN CONSIGLIO COMUNALE, DENUNCIATO ALLA POLIZIA POSTALE. L'ESITO DELLE INDAGINI INTERNE SUL SISTEMA ACCESSIBILE SOLO AI CONSIGLIERI. 2021-07-27 TEATRO NEI QUARTIERI. IL 28 E 31 LUGLIO, IN OTTAVA E SESTA CIRCOSCRIZIONE, DUE SERATE DI SPETTACOLO GRATUITO PROPOSTE DALLA PRO LOCO 2021-07-26 CORSO VENEZIA, DISINNESCO BOMBA. COINVOLTI 2971 CITTANINI PER UN RAGGIO DI 330 METRI. 2021-07-26 PREMIATI IN MUNICIPIO I CAMPIONI DEL MONDO DI CANOA E RAFTING E IL CAMPIONE ITALIANO DI BILIARDO 2021-07-26 LE SCUOLE DI DANZA VERONESI INSIEME A TEATRO ROMANO PER UNA SERATA DEDICATA AI DIRITTI UMANI 2021-07-25 A VERONA LA XVIII EDIZIONE DEL CONGRESSO DELLE CONFRATERNITE EUROPEE. 2021-07-25 MURA FESTIVAL 2021. IL TEATRO DA BAR RACCONTA LE AVVENTURE DI BUKOWSKI 2021-07-24 OGGI IN BRA, IL BUS DEI TAMPONI GRATUITI.
ADIGE TV: Home Trieste Sette Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Venerdì 15 Marzo 2019
L’ELISIR D’AMORE VISTO DA BOTERO

L’ELISIR D’AMORE VISTO DA BOTERO
DI GAETANO DONIZETTI
AL TEATRO LIRICO GIUSEPPE VERDI DI TRIESTE
Venerdì 15 marzo la prima rappresentazione

Secondo il Direttore artistico della Fondazione, Paolo Rodda, il nuovo allestimento della Nausica Opera International ispirato a ‘El circo’ di Fernando Botero sarà capace di stimolare fantasia e creatività, avvicinando questo melodramma giocoso in due atti al mondo delle favole.
“L’atmosfera fantasiosa nella quale sarà immerso il Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste per L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti – in scena dal 15 al 23 marzo – vuole essere quasi la continuazione di quello stile fiabesco che ha caratterizzato altri spettacoli di successo di questa Stagione lirica e di balletto”. Lo sottolinea il Direttore artistico della Fondazione, Paolo Rodda, evidenziando come “il nuovo allestimento della Nausica Opera International ispirato a ‘El circo’ di Fernando Botero sarà capace di stimolare fantasia e creatività, avvicinando questo melodramma giocoso in due atti al mondo delle favole, ritrovando quello spirito che ha animato La bella addormentata e Il castello incantato. Oltre alla scenografia circense – continua Paolo Rodda spiegando questa chiave di lettura molto particolare – non mancano altre suggestioni fiabesche: come nelle favole dei Fratelli Grimm, il personaggio più modesto, Nemorino (interpretato da Francesco Castoro e da Martin Sušnik, ai quali saranno affidate le arie più belle, come Una furtiva lagrima), riuscirà alla fine a vivere felice con la sua amata Adina”.
L’elisir d’amore, una delle opere più popolari da quasi duecento anni e molto amata a Trieste (solo negli ultimi nove anni è la terza volta che viene proposta, con allestimenti diversi), sarà diretta dal Maestro Concertatore e Direttore Simon Krečič, la regia e le scene sono di Victor García Sierra, i costumi di Marco Guion, light designer Stefano Gorreri. L’Orchestra e il Coro (diretto da Francesca Tosi) della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste saranno affiancati da un’importante compagnia di canto, composta da giovani e talentuosi artisti, fra i quali Claudia Pavone e Olga Dyadiv (Adina), Francesco Castoro e Martin Sušnik (Nemorino), Bruno De Simone e Dario Giorgelè (Il Dottor Dulcamara), Leon Kim e Enrico Marrucci (Belcore), Rinako Hara (Giannetta).

Credit foto (durante le prove al Verdi): Fabio Parenzan



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Trieste
LA VEDOVA ALLEGRA TORNA AL TEATRO VERDI DI TRIESTE
La magia del Lago dei Cigni al teatro Verdi di Trieste
LO “STABAT MATER” AL VERDI DI TRIESTE PER UN RIPARTENZA DA RICORDARE
Al Teatro Verdi di Trieste va in scena “La Traviata”
Università di Trieste: isolato e sequenziato il coronavirus SARS-CoV-2
Coronavirus: chiusa la campagna “Io amo il Friuli Venezia Giulia. Io resto a casa!
Comune: in streaming le sedute delle commissioni per il Bilancio
BORIS GODUNOV L'AFFASCINANTE OPERA AL VERDI DI TRIESTE
Trieste Film Festival in Tour 2020
LUCREZIA BORGIA SUL PALCOSCENICO DEL TEATRO GIUSEPPE VERDI DI TRIESTE
TASTYTEST A TRIESTE
ULTIMO GIORNO PER DON CHISCIOTTE AL TEATRO VERDI
GRANDE ATTESA PER CARMEN AL VERDI DI TRIESTE
SUL PALCO DEL VERDI ARRIVA CARMEN DI BIZET
Andrea Chénier una grande storia d'amore
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03