Pubblicità

Sabato 31 Luglio 2021    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Trieste Sette
2021-07-30 LAVORO CONCLUSO PER I 445 RAGAZZI DEL PROGETTO ‘CI STO? AFFARE FATICA’. IN 6 SETTIMANE OLTRE 40 MINI CANTIERI IN CITTA’. 2021-07-30 TERMINATI I LAVORI AL ‘GAVAGNIN-NOCINI’, IMPIANTO PRONTO PER GLI EUROPEI DI BASEBALL. 2021-07-30 Vinitaly Special Edition, tre giorni di business per agganciare la ripresa del settore 2021-07-28 ‘PARRAN FAVILLE’. A PORTA FURA L’OPERA DELL’ARTISTA UBERTI, OMAGGIANDO LA CITTA’ E DANTE. 2021-07-28 AL CANTANTE MICHELE PERTUSI IL PREMIO INTERNAZIONALE MARIA CALLAS 2021 2021-07-28 Presentazione dati di bilancio 2020 e attività svolte nei 5 anni di mandato L’Interporto Quadrante Europa di Verona conferma la sua egemonia a livello Europeo. 2021-07-28 MARMOMAC 2021 RITORNA IN PRESENZA E PUNTA SUI MERCATI CHIAVE PER IL RILANCIO DELLA PIETRA NATURALE MADE IN ITALY 2021-07-27 FURTO DI IDENTITÀ DIGITALE IN CONSIGLIO COMUNALE, DENUNCIATO ALLA POLIZIA POSTALE. L'ESITO DELLE INDAGINI INTERNE SUL SISTEMA ACCESSIBILE SOLO AI CONSIGLIERI. 2021-07-27 TEATRO NEI QUARTIERI. IL 28 E 31 LUGLIO, IN OTTAVA E SESTA CIRCOSCRIZIONE, DUE SERATE DI SPETTACOLO GRATUITO PROPOSTE DALLA PRO LOCO 2021-07-26 CORSO VENEZIA, DISINNESCO BOMBA. COINVOLTI 2971 CITTANINI PER UN RAGGIO DI 330 METRI. 2021-07-26 PREMIATI IN MUNICIPIO I CAMPIONI DEL MONDO DI CANOA E RAFTING E IL CAMPIONE ITALIANO DI BILIARDO 2021-07-26 LE SCUOLE DI DANZA VERONESI INSIEME A TEATRO ROMANO PER UNA SERATA DEDICATA AI DIRITTI UMANI 2021-07-25 A VERONA LA XVIII EDIZIONE DEL CONGRESSO DELLE CONFRATERNITE EUROPEE. 2021-07-25 MURA FESTIVAL 2021. IL TEATRO DA BAR RACCONTA LE AVVENTURE DI BUKOWSKI 2021-07-24 OGGI IN BRA, IL BUS DEI TAMPONI GRATUITI.
ADIGE TV: Home Trieste Sette Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Venerdì 17 Maggio 2019
Andrea Chénier una grande storia d'amore

“Questo titolo viene definito generalmente come una grande storia d’amore. Nella mia visione la ricerca della libertà e della conoscenza unita alla forza della parola daranno come risultato amori e amicizie senza fine”.
Lo anticipa la regista di Andrea Chénier, Sarah Schinasi, a pochi giorni dalla prima rappresentazione (venerdì 17 maggio) al Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste del dramma storico di Umberto Giordano, nel nuovo allestimento in coproduzione internazionale con il Teatro Opera SNG di Maribor (Slovenia), con l’Orchestra, il Coro e i Tecnici della Fondazione, Direttore e Concertatore il Maestro Fabrizio Maria Carminati, Maestro del Coro Francesco Tosi.
“I personaggi rappresentati a Trieste, creati scenicamente a Maribor” – continua la regista Schinasi – “nascono da una mia drammaturgia risultato di studi storici a partire dal Méry ottocentesco, dalle ricerche fatte al Fondo Illica di Piacenza per il carteggio Illica Giordano e alla vicenda vera, poiché tutti i personaggi dell’opera menzionati sono realmente vissuti.
Diffondere le idee umanistiche e far conoscere il pensiero di Andrea Chénier” – conclude Sarah Schinasi – è un dovere, dargli vita come personaggio un onore per me e i miei preziosi collaboratori.”
La direzione dell’Orchestra è affidata al Maestro Direttore e Concertatore Fabrizio Maria Carminati, la regia a Sarah Schinasi, le scene a William Orlandi, i costumi a Jesus Ruiz, Maestro del Coro Francesca Tosi.
“Accogliere l’invito alla direzione dell’opera Andrea Chénier” - sottolinea il Maestro Concertatore e Direttore, Fabrizio Maria Carminati - “è motivo di grande entusiasmo perché questo capolavoro incarna lo spirito dei più alti ideali dell’Umanità, posti in musica dalla grande esperienza musical teatrale di Umberto Giordano. Ho sempre correlato la raffinatezza musicale di Andrea Chénier all’emozionante visione dei quadri di Bruegel dove la visione dei minimi dettagli è al centro dell’attenzione con un’ininterrotta continuità. L’elenco dei molteplici personaggi della trama dell’opera messa in libretto da Luigi Illica” - afferma il Maestro Carminati - “evidenzia un preciso spaccato della società del tempo in cui è ambientata. La Rivoluzione Francese, madre dei più eclatanti sconvolgimenti storici Europei, è delineata dai due fratelli d’arte, Giordano e Illica, con una giustezza e perfezione molto rare”.
A interpretare i personaggi di questo dramma storico in quattro quadri su libretto di Luigi Illica, Kristian Benedikt e Samuele Simoncini (Andrea Chénier), Svetla Vassileva e Rachele Stanisci (Maddalena di Coigny), Devid Cecconi e Domenico Balzani (Carlo Gérard), Isabel De Paoli (Madelon), Anna Evtekhova (La Contessa di Coigny), Albane Carrère (La mulatta Bersi), Francesco Musinu (Roucher), Saverio Pugliese (Un Incredibile/L’abate poeta), Gianni Giuga (Pietro Fléville/Il sanculotto Mathieu), Giuliano Pelizon (Schmidt /ll Maestro di casa), Giovanni Palumbo (Fouquier Tinville), Francesco Paccorini (Dumas).

(M.B.)



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Trieste
LA VEDOVA ALLEGRA TORNA AL TEATRO VERDI DI TRIESTE
La magia del Lago dei Cigni al teatro Verdi di Trieste
LO “STABAT MATER” AL VERDI DI TRIESTE PER UN RIPARTENZA DA RICORDARE
Al Teatro Verdi di Trieste va in scena “La Traviata”
Università di Trieste: isolato e sequenziato il coronavirus SARS-CoV-2
Coronavirus: chiusa la campagna “Io amo il Friuli Venezia Giulia. Io resto a casa!
Comune: in streaming le sedute delle commissioni per il Bilancio
BORIS GODUNOV L'AFFASCINANTE OPERA AL VERDI DI TRIESTE
Trieste Film Festival in Tour 2020
LUCREZIA BORGIA SUL PALCOSCENICO DEL TEATRO GIUSEPPE VERDI DI TRIESTE
TASTYTEST A TRIESTE
ULTIMO GIORNO PER DON CHISCIOTTE AL TEATRO VERDI
GRANDE ATTESA PER CARMEN AL VERDI DI TRIESTE
SUL PALCO DEL VERDI ARRIVA CARMEN DI BIZET
Andrea Chénier di Umberto Giordano. Un nuovo allestimento
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03