Pubblicità

Giovedì 16 Luglio 2020    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2020-07-16 PISCINE LIDO. AGGIUDICATA LA PROGETTAZIONE DEL PRIMO PARCO ACQUATICO PUBBLICO D’ITALIA. NOVITA’, L’APERTURA INVERNALE. TRA UN MESE IL PROGETTO DEFINITIVO 2020-07-16 PROFESSIONISTI A DISPOSIZIONE DI ASSOCIAZIONI E TESSERATI. NUOVA INIZIATIVA USACLI PER SUPERARE L’EMERGENZA COVID 2020-07-16 VISITE GUIDATE ALLA SCOPERTA DEL CENTRO DI VERONA 2020-07-16 IL SINDACO DÀ IL BENVENUTO DELLA CITTA’ AL NUOVO COMANDANTE DEI VIGILI DEL FUOCO, LUIGI GIUDICE 2020-07-16 BUS ELETTRICI. A VERONA PRIMO TEST PER L’ACQUISTO DEI NUOVI MEZZI 2020-07-16 ALLAGAMENTI A VERONETTA, INCONTRO CON I TECNICI. ASS.PADOVANI: “GIA’ INTENSIFICATA LA PULIZIA DELLE CADITOIE, MA VA RIFATTO L’INTERO SISTEMA FOGNARIO” 2020-07-16 Federalberghi Garda Veneto e ATV rinnovano anche per il 2020 la partnership per la promozione del trasporto pubblico a favore della clientela turistica 2020-07-16 BRENTINO BELLUNO (VR): L'ATER DI VERONA MANTIENE GLI IMPEGNI PRESI 2020-07-15 SPETTACOLI, MUSICA E INTRATTENIMENTO AL BASTIONE DI SAN BERNARDINO. IL COMUNE DA’ IN GESTIONE IL COMPENDIO PER L’ESTATE 2020-07-15 AZIENDA VERONESE DONA 700 MASCHERINE AI CER 2020-07-15 OPERE PUBBLICHE. LA GIUNTA APPROVA INVESTIMENTI PER 14 MILIONI DI EURO 2020-07-15 RINNOVO ORGANO AMMINISTRATIVO VERONAMERCATO, AMT, SOLORI E NOMINA RAPPRESENTANTI COMUNE NEL CDA VERONESI NEL MONDO. TERMINI CANDIDATURE 20 LUGLIO 2020-07-14 RISCOPRIAMO L'ANFITEATRO ARENA: VISITE GUIDATE GRATUITE 2020-07-14 POLIZIA LOCALE: SETTE INCIDENTI STRADALI TRA SABATO E DOMENICA. AUTOMOBILISTA SI ALLONTANA DOPO SCONTRO CON CICLISTA, INDIVIDUATA IN POCHE ORE 2020-07-13 TERZA CIRCOSCRIZIONE, 4 MILIONI DI EURO PER MIGLIORARE LA QUALITA' DI VITA. IL COMUNE VINCE IL BANDO UE CON IL PROGETTO ‘STEPS’ PER I QUARTIERI CON PIU' FAMIGLIE E ANZIANI
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Mercoledì 19 Febbraio 2020
Schermi d'Amore 2020

Dal 22 al 28 febbraio 2020 presso il Teatro Ristori (e una giornata al Palazzo della Gran Guardia) torna il festival Schermi d'Amore.

La 16° edizione è dedicata alla celebrazione e all’analisi del melodramma, senza trascurare le varie sfumature del cinema romantico e sentimentale, la cui analisi ragionata ha sempre contraddistinto la rassegna.

Sei le sezioni del Festival:

AMORI IN CONCORSO
Sette i film in concorso, tre registi dalla rinomata carriera internazionale (l’inglese Joanna Hogg, il francese Cédric Klapisch e il belga Fabrice du Welz), una alla seconda prova (la canadese Myriam Verreault) e tre esordienti (la britannica Harry Wootliff, il francese Erwan Le Duc e l’australiana Josephine Mackerras) si sfidano nella sezione competitiva di Schermi d’Amore 2020, che come di consueto dedica una speciale attenzione allo sguardo femminile. Infatti oltre la metà dei titoli che lo compongono sono stati diretti da donne.

PANORAMA
Una selezione di gemme che, oltre a una rarità del muto (What Happened to Jones di William A. Seiter, 1926), propone sia restauri di classici, sia titoli recenti, ma tutti imperdibili. Uno scrigno che racchiude gli ultimi film di Claude Lelouch (I migliori anni della nostra vita, 2019), di Jonás Trueba (La virgen de agosto, 2019) e Yi’nan Diao (Il lago delle oche selvatiche, 2019), l’opera terza di Miguel Gomes (Tabu, 2012), i capolavori scandalosi di Stanley Kubrick (Lolita, 1962) e Luchino Visconti (La caduta degli dei, 1969) e la pellicola che fece innamorare Sharon Tate e Roman Polanski: Per favore, non mordermi sul collo! (1967).

ELEGIA DI MIZOGUCHI
Dedicata al maestro del cinema giapponese Kenji Mizoguchi.
Quattro capolavori per (ri)scoprire la sublime maestria di Kenji Mizoguchi, che (insieme ad Akira Kurosawa e Yasujirō Ozu) ha scritto la storia del cinema giapponese e che Éric Rohmer ha definito «senza dubbio il più grande cineasta del suo Paese». Lasciatevi rapire dalla malia fiabesca che pervade I racconti della luna pallida d’agosto (Ugetsu monogatari, 1953), dal tragico lirismo de L’intendente Sansho (Sanshō Dayū, 1954), dalla commozione che ammanta Gli amanti crocifissi (Chikamatsu monogatari, 1954) e dalla coralità femminile de La strada della vergogna (Akasen chitai, 1956).

LA MAGNIFICA OSSESSIONE DI SIRK E FASSBINDER
Percorso di confronto sul concetto di “melodramma” di Douglas Sirk e Rainer Werner Fassbinder.
«Da quando ho visto i suoi film e ho cercato di scrivere qualcosa al riguardo, Douglas Sirk è presente in tutto quello che faccio». Così Rainer Werner Fassbinder parlava del padre del melodramma hollywoodiano, con cui condivideva la filosofia «il cinema è sangue, lacrime, violenza, odio, amore e morte». Un percorso per scoprire come Secondo amore (All That Heaven Allows, 1955) abbia ispirato La paura mangia l’anima (Angst essen Seele auf, 1974) e le ambizioni frustrate de Lo specchio della vita (Imitation of Life, 1959) si rispecchino in Veronika Voss (Die Sehnsucht der Veronika Voss, 1982).

MAZURSKY IN LOVE
Parafrasando il titolo italiano del suo film Blume in Love (1973), Paul Mazursky non ha scritto, diretto e prodotto solo “una pazza storia d’amore”, ma tante, ironiche, agrodolci e complesse commedie umane. Questa sezione rende omaggio a quattro sfumature dell’universo sentimentale mazurskiano, dalla senile tenerezza di Harry e Tonto (Harry and Tonto, 1974) all’amarcord nostalgico di Stop a Greenwich Village (Next Stop, Greenwich Village, 1976), dal riscatto femminile di Una donna tutta sola (An Unmarried Woman, 1978) alla soffusa malinconia di Mosca a New York (Moscow on the Hudson, 1984).

L’OMBRA DEL DOPPIO: LOSEY E DELON
Retrospettiva tematica che mette allo specchio il cineasta Joseph Losey e il divo francese Alain.
Con Mr. Klein (Monsieur Klein, 1976) il regista esule Joseph Losey e il divo Alain Delon realizzano un film destinato a diventare il testamento artistico del primo ed arricchire l’immagine del secondo. Un dramma sull’ambiguità della condizione umana che offre lo spunto per riscoprire i titoli che, nelle carriere di en- trambi, hanno indagato la doppiezza ingannevole del reale: da un lato Messaggero d’amore (The Go-Between, 1971) e Una romantica donna inglese (The Romantic Englishwoman, 1975) diretti da Losey, dall’altro William Wilson (1968) e La prima notte di quiete (1972) interpretati da Delon.

La grande novità di Schermi d’Amore 2020 è il ripristino del Concorso con il voto del pubblico e della Giuria Giovani, al fine di decretare il miglior titolo fra la rosa delle pellicole proposte.

I film sono presentati in versione originale con sottotitoli in italiano.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
BRENTINO BELLUNO (VR): L'ATER DI VERONA MANTIENE GLI IMPEGNI PRESI
Federalberghi Garda Veneto e ATV rinnovano anche per il 2020 la partnership per la promozione del trasporto pubblico a favore della clientela turistica
ALLAGAMENTI A VERONETTA, INCONTRO CON I TECNICI. ASS.PADOVANI: “GIA’ INTENSIFICATA LA PULIZIA DELLE CADITOIE, MA VA RIFATTO L’INTERO SISTEMA FOGNARIO”
BUS ELETTRICI. A VERONA PRIMO TEST PER L’ACQUISTO DEI NUOVI MEZZI
IL SINDACO DÀ IL BENVENUTO DELLA CITTA’ AL NUOVO COMANDANTE DEI VIGILI DEL FUOCO, LUIGI GIUDICE
VISITE GUIDATE ALLA SCOPERTA DEL CENTRO DI VERONA
PROFESSIONISTI A DISPOSIZIONE DI ASSOCIAZIONI E TESSERATI. NUOVA INIZIATIVA USACLI PER SUPERARE L’EMERGENZA COVID
PISCINE LIDO. AGGIUDICATA LA PROGETTAZIONE DEL PRIMO PARCO ACQUATICO PUBBLICO D’ITALIA. NOVITA’, L’APERTURA INVERNALE. TRA UN MESE IL PROGETTO DEFINITIVO
RINNOVO ORGANO AMMINISTRATIVO VERONAMERCATO, AMT, SOLORI E NOMINA RAPPRESENTANTI COMUNE NEL CDA VERONESI NEL MONDO. TERMINI CANDIDATURE 20 LUGLIO
OPERE PUBBLICHE. LA GIUNTA APPROVA INVESTIMENTI PER 14 MILIONI DI EURO
AZIENDA VERONESE DONA 700 MASCHERINE AI CER
SPETTACOLI, MUSICA E INTRATTENIMENTO AL BASTIONE DI SAN BERNARDINO. IL COMUNE DA’ IN GESTIONE IL COMPENDIO PER L’ESTATE
POLIZIA LOCALE: SETTE INCIDENTI STRADALI TRA SABATO E DOMENICA. AUTOMOBILISTA SI ALLONTANA DOPO SCONTRO CON CICLISTA, INDIVIDUATA IN POCHE ORE
RISCOPRIAMO L'ANFITEATRO ARENA: VISITE GUIDATE GRATUITE
CASA DI GIULIETTA. SBOARINA. "IN TRE ANNI FATTO TUTTO CIO' CHE E' MANCATO NEI DIECI PRECEDENTI"
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03