Pubblicità

Sabato 22 Febbraio 2020    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Budapest
2020-02-21 NUOVE VISIONI PER LA ZONA PONTE PIETRA-TEATRO ROMANO. ALL’ARSLAB ILLUSTRATI QUATTRO PROGETTI 2020-02-21 Verona Mountain Film Festival 2020-02-21 CAPITALE DELLA CULTURA ITALIANA 2021. PRESENTATE LE LINEE GUIDA DEL DOSSIER PER LA CANDIDATURA DI VERONA 2020-02-21 DOMANI - Alla scoperta del Giappone! Bussolengo 2020-02-21 Le grandi mostre 2020 di Villa Bassi. 2020-02-19 MONOPATTINI. USO DAI 14 ANNI E CON OBBLIGO DEL CASCO. CON IL MILLEPROROGHE NUOVE REGOLE PER LA CIRCOLAZIONE 2020-02-19 Schermi d'Amore 2020 2020-02-19 XX GIORNATA RACCOLTA FARMACO. A VERONA OLTRE 14 MILA FARMACI DONATI E 154 FARMACIE ADERENTI 2020-02-19 Pozioni e sapori: aperitivo a tema per la magica mostra di Este 2020-02-18 Comunicato OPERA Filovia - IMPORTANTE aggiornamento viabilità cantieri 2020-02-18 Bussolengo: alla scoperta del Giappone! 22 e 23 febbraio 2020-02-17 Alla Fondazione Benetton le "Giornate internazionali di studio sul paesaggio 2020-02-17 Comunicato OPERA Filovia - IMPORTANTE aggiornamento cantieri 2020-02-17 SPACCIAVANO EROINA SUI BASTIONI, ARRESTATI DUE VENTENNI GRAZIE AL FIUTO DI PICO 2020-02-17 Villaggio del Carnevale
ADIGE TV: Home Budapest Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Mercoledì 13 Maggio 2015
Banca Centrale ungherese, prestiti per sviluppo fino a dicembre 2015

Durante una recente conferenza organizzata da Napi.hu il direttore generale di MNB Nagy Màrton, ha confermato che i prestiti per lo sviluppo dell'economia (NHP finanziamenti in fiorini al tasso del 2,5% di durata massima 10 anni e con capitale proprio minimo al 20%) potranno essere erogati entro il 31 dicembre 2015 data oltre la quale il programma si dovrebbe fermare se non sarà riscontrato sul mercato un incremento dell'erogazione dei prestiti da parte delle banche commerciali di almeno il 4-6%. Nel caso in cui si dovesse continuare con una tendenza negativa nel volume delle erogazioni per una bassa volontà da parte delle banche di accettare rischi la Banca Nazionale Ungherese si vedrà costretta a mantenere in vita questo programma.
Ha inoltre affermato che attualmente sul mercato esistono ca 193.000 contratti di finanziamento edile non performanti. Per poter gestirli non basterà la creazione dell'Ente di Gestione Patrimoniale Nazionale nè la probabile creazione dell'istituto giuridico del fallimento personale. Conseguentemente, per mantenere vivo l'interesse del mercato finanziario verso i progetti immobiliari, ha comunicato che le nuove condizioni del NHP per i progetti immobiliari non solo prevedono la possibilità di finanziare operazioni destinate a diminuire l'impatto sull'ambiente e per il risparmio energetico degli edifici, ma anche, nel caso di acquisto di immobili usati potrà essere richiesto il finanziamento solo nel caso in cui detti edifici saranno destinati ad affitto e non a rivendita. Attualmente invece è possibile ricevere finanziamenti per costruire immobili nuovi destinati alla rivendita ma non destinati all'affitto. Questa è una notizia particolarmente interessante per chi vuole investire nell'immobiliare a reddito. Mi permetto di ricordare che le condizioni sopra indicate sono relative al Best Case. Il tasso del 2,5% è fisso, la Banca commerciale che eroga il finanziamento valuterà il progetto e richiederà un'equity.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Budapest
Ungheria modifica bilancio 2016 per ricaricare fondo "Modern Cities"
Fusione in vista per duei produttori di acqua minerale ungheresi
L'Ungheria pensa a nuova tassa sulla GDO
Budapest 2024: approvate sedi per le Olimpiadi d'Estate
Acque Veronesi: Interruzione del servizio idrico in tutto il Comune di Fumane
A Natale aumenteranno i passeggeri all'aeroporto di Budapest
MagNet Bank apre la prima „community bank”
Ungheria, negozianti dovranno assumere più personale per legge
Budapest, fabbrica Dreher a porte aperte
FIORELLA MANNOIA ALL’ARENA DI VERONA
UNICEF sceglie Budapest come hub per financial e HR
VERDE PUBBLICO: interventi settimanali
Budapest dice "Buongiorno Italia!": il picnic sull'erba di Italian Festival
L'ungherese NNG apre uffici in Giappone e USA
Budapest, Topolino incontra Dylan Dog: intervista al fumettista Fabio Celoni
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 
© Editrice Verona Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03