Pubblicità

Venerdì 28 Gennaio 2022    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2022-01-27 GIORNO DELLA MEMORIA. ONLINE IL VIDEO E GLI INTERVENTI DELLE CELEBRAZIONI. 2022-01-27 L’ARENA SI TINGE DI ROSA, A 100 GIORNI DAL VIA DEL GIRO. PER “ITALIA IN ROSA”, VERONA ILLUMINA IL MONUMENTO CHE SARA’ TEATRO DELLA PASSERELLA FINALE 2022-01-27 SICUREZZA URBANA. SVENTATO SCIPPO IN STAZIONE E SGOMBERI AREE DISMESSE IN BASSO ACQUAR 2022-01-27 IL GIORNO DELLA MEMORIA 2022 2022-01-27 PM10, PROSEGUE L’ALLERTA 1- ARANCIO. FINO A SABATO FERMI ANCHE I DIESEL EURO 5 PRIVATI 2022-01-26 POLIZIA LOCALE. NUOVI CONTROLLI SULLE LINEE DEGLI AUTOBUS ATV E VERIFICHE GREEN PASS 2022-01-26 POLIZIA LOCALE, OPERAZIONE CITTADINANZA ANAGRAFICA. SEQUESTRO DOCUMENTI FALSI A TRE CITTADINI MOLDAVI ARRESTATI 2022-01-26 30 ANNI DI LAVORO AL CIRCOLO: AMT CONSEGNA RICONOSCIMENTO A FRANCA 2022-01-26 DETRAZIONI FISCALI: IL PUNTO DEI COSTRUTTORI. VALUTAZIONE POSITIVA MA STOP ALLE CONTINUE MODIFICHE. 2022-01-25 Caro energia: quest’anno, la stangata, su famiglie e imprese venete. ammonta a 8,9 miliardi: considerazioni e dati, proposti, con usuale precisione, da CGIA, Mestre 2022-01-25 XX Quintegia - Automotive Dealer Day, a Verona, nei giorni 17-18 e 19 maggio 2022. Pronti al lavoro, pronti alla rigenerazione… 2022-01-25 Casa di Giulietta, Verona. Chiusa, nei lunedì, 24 e 31 gennaio, causa lavori al tetto del Museo 2022-01-25 La 115ª Fieragricola – 2-5 marzo 2022 – in preparazione, a Veronafiere. 
Confermati già 500 espositori, da 11 paesi e 10 padiglioni occupati.
Il 1° marzo, un Summit internazionale celebrerà i 60 anni della PAC - Politica agricola comune. Un sa 2022-01-25 INCENDIO SCUOLA ALIGHIERI 1. INDAGINI IN CORSO, AL VAGLIO LE TELECAMERE DI QUARTIERE. SUL POSTO ANCHE IL SINDACO: “ATTO GRAVISSIONO MA DANNI LIMITATI ALLA BIBLIOTECA. GIA’ DA DOMANI STUDENTI DISLOCATI IN ALTRI ISTITUTI” 2022-01-25 VERONA PRESENTE ALLA CERIMONIA PER LE OLIMPIADI INVERNALI A PECHINO E IL CAPODANNO CINESE
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info



















Venerdì 3 Dicembre 2021
AL MUSEO DI CASTELVECCHIO GLI ACQUERELLI DI ARDUINI. NUOVA ESPOSIZIONE PER IL CENTENARIO DELLA NASCITA DI MAGAGNATO

Nuovo allestimento nella sala Boggian del Museo di Castelvecchio. In esposizione da oggi i 60 acquerelli donati quest’anno da Francesco Arduini per il Gabinetto Disegni e Stampe del Museo scaligero. Una mostra speciale, in visione al pubblico fino a 6 marzo 2022, realizzata in occasione delle celebrare del centenario della nascita di Licisco Magagnato.



L’esposizione dossier, dal titolo ‘Ritorno alla rappresentazione. Gli acquerelli di Francesco Arduini. Una donazione al Museo di Castelvecchio’, è a cura di Francesca Rossi e Ketty Bertolaso.



In mostra opere di delicata suggestione, che costituiscono una ripresa della rappresentazione, dopo l’astrattismo degli esordi, e che trovano nell’acquerello il medium ideale per restituire una “densità cromatica e tattile inusitata in rapporto alla traduzione consolidata di questa tecnica”, come sottolinea l’artista.



La coincidenza della donazione con il centenario della nascita di Magagnato evidenzia il lungo sodalizio di amicizia e di collaborazione che legò il direttore dei Musei e Gallerie d’Arte di Verona al pittore. Tra gli anni Sessanta e Settanta, Magagnato acquisì alcune opere di Arduini per la Galleria d’Arte Moderna e dedicò molte pagine in cataloghi di mostre monografiche e collettive alla produzione pittorica e grafica all’artista.



Gli acquerelli sono accostati in sala Boggian a lavori giovanili, dipinti e incisioni delle collezioni del Museo di Castelvecchio e della Galleria d’Arte Moderna Achille Forti, che documentano gli esordi dell’artista e la stagione dei suoi rapporti con Magagnato.



Nelle opere di Arduini, Magagnato coglieva “un tranquillo e distaccato inseguire le analogie e le costanti profonde tra le forme naturali ed organiche, l’ordine segreto (non geometrico ma ritmico) dei profili delle linee, delle masse” e avvertiva “la presenza di uno scambio continuo tra una certa scala interiore di ritmi e andamenti stilistici, e la scoperta sempre rinnovata di aspetti della morfologia naturale consonanti con quel suo a priori formale” (Magagnato 1966).



L’allestimento è stato inaugurato questa mattina dall’assessore alla Cultura Francesca Briani insieme a Francesco Arduini. Presente la curatrice Ketty Bertolaso.



“I Musei Civici veronesi – spiega Briani – hanno scelto di celebrare con un fitto programma di appuntamenti il centenario della nascita di Licisco Magagnato. storico dell’arte e direttore dei Musei e delle Gallerie veronesi dal 1955 al 1986, tra le figure intellettuali più rappresentative dello sviluppo del sistema museale cittadino. Questa mostra, oltre ad esporre al pubblico opere di particolare fascino artistico, è l’occasione per ricordare il legame di amicizia che, per lungo tempo, ha legato Magagnato ad Arduini”.



Francesco Arduini. Dopo la maturità artistica conseguita nel 1951 a Venezia, si iscrive alla Facoltà di Architettura a Venezia e Firenze. Inizia ad esporre nel 1951 e nel 1961 succede ad Orazio Pigato nella cattedra di Composizione all’Istituto Statale d’Arte N. Nani di Verona, in cui insegna per vent’anni. Dopo l’esordio, espone a tutte le edizioni della Biennale di Verona dal 1953 al 1967; nella 57a edizione della mostra viene premiato. Contemporaneamente partecipa a rassegne nazionali ed internazionali giovanili a Milano, Gorizia, Roma, Lubiana, ecc. Ottiene nel 1962 il Premio Diomira a Milano; un premio all’VIII Premio Mestre nel 1964; vine premiato alla XV Biennale nazionale di Lucca nel 1968.



Nel 1963 partecipa alla XV Triveneta di Padova e al Premio San Fedele a Milano. Nel 1965, presentato da Gian Lorenzo Mellini, incontra lo storico dell’arte Ludovico Ragghianti, che propone una sua antologica di grafica all’Istituto di Storia dell’Arte dell’Università di Pisa (Fondazione Timpanaro), che diventerà itinerante nelle principali città della Toscana e della Liguria. Sempre nel 1965 viene invitato per la grafica alla XXXIII Biennale Internazionale di Venezia, con un gruppo di opere: gli Stendardi.



Partecipa a numerose collettive in Italia e all’estero, a Bolzano, Genova, Firenze, San Martino di Lupari, Montebelluna, Trento, San Giminiano, Nagahama, Piazzola sul Brenta, Trissino, Teheran, Salisburgo, Ferrara, Maniago, Termoli, ecc.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
PM10, PROSEGUE L’ALLERTA 1- ARANCIO. FINO A SABATO FERMI ANCHE I DIESEL EURO 5 PRIVATI
IL GIORNO DELLA MEMORIA 2022
SICUREZZA URBANA. SVENTATO SCIPPO IN STAZIONE E SGOMBERI AREE DISMESSE IN BASSO ACQUAR
L’ARENA SI TINGE DI ROSA, A 100 GIORNI DAL VIA DEL GIRO. PER “ITALIA IN ROSA”, VERONA ILLUMINA IL MONUMENTO CHE SARA’ TEATRO DELLA PASSERELLA FINALE
GIORNO DELLA MEMORIA. ONLINE IL VIDEO E GLI INTERVENTI DELLE CELEBRAZIONI.
DETRAZIONI FISCALI: IL PUNTO DEI COSTRUTTORI. VALUTAZIONE POSITIVA MA STOP ALLE CONTINUE MODIFICHE.
30 ANNI DI LAVORO AL CIRCOLO: AMT CONSEGNA RICONOSCIMENTO A FRANCA
POLIZIA LOCALE, OPERAZIONE CITTADINANZA ANAGRAFICA. SEQUESTRO DOCUMENTI FALSI A TRE CITTADINI MOLDAVI ARRESTATI
POLIZIA LOCALE. NUOVI CONTROLLI SULLE LINEE DEGLI AUTOBUS ATV E VERIFICHE GREEN PASS
L’UFFICIO DEL TURISMO AVRA' UNA NUOVA SEDE IN PIAZZA BRA. TOFFALI: "NUOVA GESTIONE E TANTE OFFERTE IN PIU' PER I VISITATORI"
VERONA PRESENTE ALLA CERIMONIA PER LE OLIMPIADI INVERNALI A PECHINO E IL CAPODANNO CINESE
INCENDIO SCUOLA ALIGHIERI 1. INDAGINI IN CORSO, AL VAGLIO LE TELECAMERE DI QUARTIERE. SUL POSTO ANCHE IL SINDACO: “ATTO GRAVISSIONO MA DANNI LIMITATI ALLA BIBLIOTECA. GIA’ DA DOMANI STUDENTI DISLOCATI IN ALTRI ISTITUTI”
La 115ª Fieragricola – 2-5 marzo 2022 – in preparazione, a Veronafiere. 
Confermati già 500 espositori, da 11 paesi e 10 padiglioni occupati.
Il 1° marzo, un Summit internazionale celebrerà i 60 anni della PAC - Politica agricola comune. Un sa
Casa di Giulietta, Verona. Chiusa, nei lunedì, 24 e 31 gennaio, causa lavori al tetto del Museo
XX Quintegia - Automotive Dealer Day, a Verona, nei giorni 17-18 e 19 maggio 2022. Pronti al lavoro, pronti alla rigenerazione…
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up