Pubblicit

Luned 15 Agosto 2022    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2022-08-14 POLIZIA LOCALE. CONTROLLI DELLA VELOCITÀ ECCESSIVA E SERVIZI NEI MERCATI 2022-08-13 Ricordando Nadia Toffa 2022-08-13 A 76 anni dalla morte di Herbert G. Wells 2022-08-13 I Pinguini Tattici Nucleari fanno ballare l’Arena di Verona 2022-08-12 “Costi alle stelle, un chilo di carne dovrebbe costare 12 euro” 2022-08-12 Le azioni ordinarie di Cattolica, a decorrere dal 12.8.22, non più quotate e, quindi, non negoziabili. 2022-08-12 ADDIO AL PORTIERE DELLO SCUDETTO CLAUDIO GARELLA. IL CORDOGLIO DEL SINDACO DAMIANO TOMMASI 2022-08-11 “Carmina Burana”: 99° Arena di Verona Opera Festival 2022, venerdì 12 agosto, alle ore 21.30. 2022-08-11 A Gardaland con i bus ATV: con un solo biglietto, disponibile on line, si risparmia e si aiuta l’ambiente 2022-08-11 MUSEI CIVICI APERTI NEL LUNGO FINE SETTIMANA DI FERRAGOSTO 2022-08-11 TENTATE TRUFFE ALLE PARROCCHIE, IL COMUNE COMPLETAMENTE ESTRANEO. AVVISATA LA POLIZIA LOCALE 2022-08-10 Importante comunicato – 10 agosto 2022– di Adiconsum, Verona. 2022-08-10 Generali: Moody’s conferma il rating Insurer, Financial Strenght, per la Compoagnia trierstina, ,ad A3, con outlook stabile. 2022-08-10 Le pesche 2022 recuperano, rispetto all’annata scorsa. Abbastanza soddisfatti i peschicoltori. 2022-08-10 "Trasporto pubblico più appetibile per una mobilità realmente sostenibile".
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info Verona



















Luned 4 Luglio 2022
IN AUMENTO LE CONCENTRAZIONI DI OZONO NELL’ARIA. I CONSIGLI PER LA SALUTE

I dati Arpav hanno rilevato un incremento delle concentrazione di ozono nell’aria. Si consiglia di non uscire nelle ore più calde per evitare i rischi collegati a questo inquinante, i cui effetti sulla salute dipendono dalla concentrazione di ozono presente e dalla durata dell’esposizione.

Superata la soglia di informazione. Arpav ha comunicato il superamento della soglia di informazione, pari a 180 µg/m3, il 3 luglio presso la centralina situata al Giarol Grande, che ha registrato il valore massimo orario di 192 µg/m³ alle ore 15.

Un inquinante tipicamente estivo. L'ozono atmosferico è un inquinante la cui formazione è favorita dalle condizioni di alta pressione, di scarsa ventilazione e di forte irraggiamento solare.
Le concentrazioni di ozono sono influenzate da diverse variabili meteorologiche, come l'intensità della radiazione solare, la temperatura, la direzione e la velocità del vento: ecco perché nel corso delle stagioni si osservano continue variazioni nei valori di ozono.

Nei periodi tardo-primaverili ed estivi le particolari condizioni di alta pressione, le elevate temperature e la scarsa ventilazione favoriscono il ristagno e l'accumulo degli inquinanti prodotti dai motori e dalle industrie (i cosiddetti precursori - ossidi di azoto e idrocarburi).
Il forte riscaldamento solare innesca una serie di reazioni fotochimiche che determinano concentrazioni di ozono più elevate rispetto al livello naturale, normalmente compreso tra 20 e 80 µg/m3 (microgrammi per metrocubo) d'aria.

I valori massimi sono raggiunti nelle ore più calde della giornata, dalle 12 alle 18, per poi scendere durante le ore notturne. Al contrario, in inverno si registrano concentrazioni più basse.
Gli effetti dell'ozono sono variabili da persona a persona e gli eventuali disturbi sanitari non hanno carattere cumulabile, ma tendono a cessare con l'esaurirsi del fenomeno di concentrazione acuta di ozono.

Effetti dell’ozono sull’uomo. A causa dell'azione irritante che ha sulle mucose, l’esposizione a elevati livelli di ozono determina una serie di effetti acuti sulla salute di cui i principali sono: irritazione agli occhi, al naso, alla gola e all'apparato respiratorio, senso di pressione sul torace, tosse, aggravamento delle reazioni allergiche.
I soggetti più sensibili al fenomeno sono i bambini, gli anziani, le donne in gravidanza, chi svolge attività fisica o lavorativa all’aperto.
Tra i soggetti a rischio vi sono le persone asmatiche e quelle con patologie polmonari o cardiache.

Come difendersi dall’ozono. E’ opportuno che tutti, in presenza di valori elevati di ozono, adottino alcuni comportamenti per ridurre il più possibile la propria esposizione. Ad esempio: ventilare gli ambienti domestici nelle ore più fresche della giornata, specialmente quelle del primo mattino quando le concentrazioni di ozono sono più basse; moderare l'attività fisica e sportiva, cercando di svolgerla nelle prime ore del mattino, preferibilmente non oltre le 10 oppure nelle ore più fresche della sera, cioè dopo le 18.
Si raccomanda quindi ai cittadini, e in particolare agli anziani, ai bambini, agli individui affetti da patologie respiratorie o cardiache e alle donne in gravidanza, di non uscire nelle ore di massimo irraggiamento solare (fra le 12 e le 18) e di svolgere nelle ore più fresche (mattino e sera) i lavori pesanti o le attività sportive all’aperto; è necessario, inoltre, privilegiare un’alimentazione leggera e ricca di elementi antiossidanti con vitamina C ed E, selenio, fibre.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
POLIZIA LOCALE. CONTROLLI DELLA VELOCITÀ ECCESSIVA E SERVIZI NEI MERCATI
I Pinguini Tattici Nucleari fanno ballare l’Arena di Verona
A 76 anni dalla morte di Herbert G. Wells
Ricordando Nadia Toffa
ADDIO AL PORTIERE DELLO SCUDETTO CLAUDIO GARELLA. IL CORDOGLIO DEL SINDACO DAMIANO TOMMASI
Le azioni ordinarie di Cattolica, a decorrere dal 12.8.22, non più quotate e, quindi, non negoziabili.
“Costi alle stelle, un chilo di carne dovrebbe costare 12 euro”
TENTATE TRUFFE ALLE PARROCCHIE, IL COMUNE COMPLETAMENTE ESTRANEO. AVVISATA LA POLIZIA LOCALE
MUSEI CIVICI APERTI NEL LUNGO FINE SETTIMANA DI FERRAGOSTO
A Gardaland con i bus ATV: con un solo biglietto, disponibile on line, si risparmia e si aiuta l’ambiente
“Carmina Burana”: 99° Arena di Verona Opera Festival 2022, venerdì 12 agosto, alle ore 21.30.
Addio a Olivia Newton-John
"Trasporto pubblico più appetibile per una mobilità realmente sostenibile"
"Trasporto pubblico più appetibile per una mobilità realmente sostenibile".
Le pesche 2022 recuperano, rispetto all’annata scorsa. Abbastanza soddisfatti i peschicoltori.
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Guarda tutti

Pubblicit
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up