Pubblicit

Mercoled 22 Maggio 2024    
ADIGE Estero  
Budapest   
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Verona Sette News
2024-05-21 EMMA DANTE DIRIGE ‘IL TANGO DELLE CAPINERE’: DELICATO E INTENSO MOSAICO DEI RICORDI AL TEATRO CAMPLOY 2024-05-21 ACCENDIAMO L’IMPRENDITORIA FEMMINILE 2024-05-21 Fedrigoni annuncia l’acquisizione della tedesca POLI-TAPE, gruppo leader specializzato in grafica tessile, application tape e film per stampa digitale di grande formato 2024-05-21 Provincia di Verona e fotovoltaico: mappatura delle aree agricole di pregio, nel Veronese. Fotovoltaico, solo su terreni, non considerati di pregio e individuati come aree idonee. 2024-05-21 Gruppo Generali, informazioni andamento, al 31 marzo 2024. 2024-05-21 "Tutte le Note del Bianco", a Monteforte d'Alpone, Verona: un connubio tra vino e musica, da giovedì 23, a domenica 26 maggio 2024. 2024-05-20 GIARDINI APERTI A VERONETTA E OLTRE 2024-05-20 EX CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI MONTORIO, IL 25 E 26 MAGGIO ULTIME VISITE GRATUITE GUIDATE 2024-05-20 INFLAZIONE E ANDAMENTO DEI PREZZI A VERONA 2024-05-20 Oltre 13 mila persone trasportate dai bus navetta in occasione della visita di Papa Francesco 2024-05-20 Valpolicella Film Festival 2024: ai nastri di partenza 2024-05-20 A Ca’ Foscari quattro Kandinskij mai visti prima in Italia 2024-05-20 IL FLOREALE “BENVENUTO FRANCESCO” ALLE ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO 2024-05-20 V edizione di “Giardini aperti”, a Veronetta e in altre zone della Città scaligera, nei giorni di sabato 25 e di domenica 26 maggio 2024. Anche Valdonega, forti e massimilianee Torricelle… 2024-05-20 ACIS - Associazione Culturale Italo Spagnola, Verona: Desfile de Moda flamenca y Noche flamenca…
ADIGE TV: Home Verona Sette News Ricerca  
sul sito su
Verona
Vicenza
Venezia
Rovigo
Treviso
Padova
Udine
Cult
Pordenone
In Piazza
Trieste
Cagliari
Obiettivo Territorio

Estero
Budapest

Info Verona



















Gioved 1 Giugno 2023
VERONA SEMPRE PIU’ PROVINCIA SOSTENIBILE. IN PIAZZA BRA INAUGURATI UNDICI AUTOBUS ELETTRICI

Prossimamente a Verona e Legnago entreranno in servizio i primi autobus full electric di ATV.

Due le tipologie dei mezzi, sei lunghi 12 metri e cinque lunghi 8, i primi con accessi ribassati per il trasporto di una carrozzella dei disabili e gli altri con una postazione a loro riservata.

Obiettivo di ATV mettere in strada una flotta di 100 autobus, che si andranno ad aggiungere alla filovia per una mobilità sempre meno dipendente dai combustibili fossili.

Sindaco Damiano Tommasi: “Quello di oggi è un inizio della visione della nostra città a cui tutti insieme stiamo cercando di contribuire”



La strada della sostenibilità è ufficialmente tracciata, e verrà percorsa da 11 nuovi bus full electric. Questa mattina in piazza Bra è stata presentata la prima flotta di bus elettrici ATV che entreranno in servizio nei prossimi giorni sulla rete urbana di Verona e su quella di Legnago. Un ulteriore passo importante per la città che, con la realizzazione della filovia, garantirà una migliore qualità dell’aria e della vita attraverso anche una mobilità sempre più sostenibile. Un lavoro che vede in prima linea tutte le istituzioni e aziende partecipate per assicurare anche comfort ma soprattutto sicurezza, per incentivare i cittadini ad utilizzare mezzi di trasporto che rispettano l’ambiente.



“Questa credo che sia la sintesi della scelta che abbiamo fatto come Amministrazione – sottolinea il sindaco Damiano Tommasi - cioè di unire sotto un unico assessorato Mobilità e Ambiente. Vedere questi nuovi autobus mi smuove il cuore perché sono cresciuto sui mezzi dell’Apt, studiando durante tutto il mio percorso scolastico tra i sedili dei bus, e vedere i loro colori mi emoziona. Ringrazio ATV e le autorità presenti perché una città cambia se si fa squadra. Quello di oggi è un piccolo passo, un inizio della visione della nostra città a cui tutti insieme stiamo cercando di contribuire, verso la sostenibilità e la qualità dell’aria soprattutto grazie ad una mobilità interna. Lo facciamo con risorse che arrivano da più istituzioni, e che il Comune ha deciso di stanziare verso questa direzione, ma ne serviranno altre perché siamo ancora un passo indietro rispetto ad altre città”.



Gli e-bus, full electric e ad emissioni zero, sono stati forniti da due aziende europee, sei dalla BYD Europe BV, che li ha prodotti nella fabbrica ungherese a Komárom, e cinque dalla Karsan, in Turchia. Hanno un’autonomia di oltre 300 chilometri e possono trasportare 71 e 48 persone, i primi con rispettivamente un accesso ribassato con spazio per trasporto di una carrozzella per disabili, gli altri con una postazione a loro riservata. Il costo di ciascun bus di BYD è di 430 mila euro, e di Karsan è di 300 mila euro.



Alla presentazione sono intervenuti il sindaco Damiano Tommasi, l’assessore alla Mobilità Tommaso Ferrari, l’assessora alla Sicurezza Stefania Zivelonghi, la vicepresidente della Regione Veneto Elisa De Berti, il presidente della Provincia di Verona Flavio Pasini, il Questore di Verona Roberto Massucci, il vicesindaco di Legnago Roberto Danieli, il presidente ATV Massimo Bettarello con il direttore Stefano Zaninelli, il presidente AMT3 Giuseppe Mazza, il Comandante della Polizia locale Luigi Altamura, il Capitano dei Carabinieri di Verona Pierluigi Stella, il vicepresidente BYD Europe Javier Contijoch e il responsabile di Karsan Europe Halit Ozgur Altinsoy.



“Il trasporto pubblico è la spina dorsale della mobilità sostenibile della città – ha detto l’assessore Tommaso Ferrari -. L’entrata in servizio di questi mezzi, insieme alla filovia, va a costituire sempre di più un trasporto pubblico di fatto full elettric, favorendo l’abbassamento e la non dipendenza dai combustibili fossili, un obiettivo molto forte dell’Amministrazione. E’ evidente che questo è un primo passo, perché il rinnovo della flotta si concluderà progressivamente, però è fondamentale che l’alternativa sia ecologica e a basso impatto. Perciò siamo molto contenti e stiamo già discutendo con ATV per la localizzazione dell’area dove ricaricare i mezzi, che sia a livello logistico interessante per l’azienda. Ci sono alcune opzioni e stiamo approfondendo la questione per minimizzare i tempi per individuarla al più presto. Vogliamo proseguire su questa strada anche in materia di edilizia comunale ”.



“L’occasione di oggi – ha affermato l’assessora Stefania Zivelonghi - è assolutamente positiva e in linea con l’Amministrazione comunale di spingere sull’uso ma anche sull’efficientamento del trasporto pubblico. Sottolineo tutta l’integrazione che si è realizzata tra noi, la Polizia locale e ATV, non solo mediante l’assistenza in materia di sicurezza in alcune corse, come discusso nei mesi scorsi, e quello di oggi è l’esempio di come una comunità funzioni se ognuno svolge il proprio ruolo”.



“Questi nuovi autobus – commenta il presidente Massimo Bettarello – sono il primo risultato concreto del percorso di sostenibilità già da tempo intrapreso da ATV in condivisione con gli Enti di riferimento che ci stanno supportando dal punto di vista economico e strutturale ad ai quali va il nostro ringraziamento. Per l’acquisto degli e-bus, sono state impiegate diverse linee di finanziamenti: 1,4 milioni provengono da fondi della Regione veicolati tramite la Provincia, mentre il Comune di Verona ha reso disponibili 10 milioni provenienti dal Piano Nazionale Strategico della Mobilità Sostenibile, utilizzati finora per il 25%. Investimenti rilevanti quindi, se consideriamo che il progetto prevede anche la realizzazione della futura stazione di ricarica degli e-bus, per la quale è ben avviato il confronto con l’Amministrazione comunale. Dovrebbe essere ospitata in via Avesani, strutturata per ricaricare rapidamente una flotta di 100 autobus elettrici, così da supportare le necessità energetiche del trasporto pubblico per un ampio orizzonte temporale”.





Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Verona
"Tutte le Note del Bianco", a Monteforte d'Alpone, Verona: un connubio tra vino e musica, da giovedì 23, a domenica 26 maggio 2024.
Gruppo Generali, informazioni andamento, al 31 marzo 2024.
Provincia di Verona e fotovoltaico: mappatura delle aree agricole di pregio, nel Veronese. Fotovoltaico, solo su terreni, non considerati di pregio e individuati come aree idonee.
Fedrigoni annuncia l’acquisizione della tedesca POLI-TAPE, gruppo leader specializzato in grafica tessile, application tape e film per stampa digitale di grande formato
ACCENDIAMO L’IMPRENDITORIA FEMMINILE
EMMA DANTE DIRIGE ‘IL TANGO DELLE CAPINERE’: DELICATO E INTENSO MOSAICO DEI RICORDI AL TEATRO CAMPLOY
ACIS - Associazione Culturale Italo Spagnola, Verona: Desfile de Moda flamenca y Noche flamenca…
V edizione di “Giardini aperti”, a Veronetta e in altre zone della Città scaligera, nei giorni di sabato 25 e di domenica 26 maggio 2024. Anche Valdonega, forti e massimilianee Torricelle…
IL FLOREALE “BENVENUTO FRANCESCO” ALLE ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO
A Ca’ Foscari quattro Kandinskij mai visti prima in Italia
Valpolicella Film Festival 2024: ai nastri di partenza
Oltre 13 mila persone trasportate dai bus navetta in occasione della visita di Papa Francesco
INFLAZIONE E ANDAMENTO DEI PREZZI A VERONA
EX CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI MONTORIO, IL 25 E 26 MAGGIO ULTIME VISITE GRATUITE GUIDATE
GIARDINI APERTI A VERONETTA E OLTRE
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Guarda tutti

Pubblicit
  La redazione La tua pubblicità Contatti Mission Legal
  Login
  Log In / Sign Up